top of page

É morto P. Pietro Zappini


Oggi, 8 agosto 2022, alle 20:30, a Verona, in Italia, è morto il nostro confratello Padre Pietro Zappini.


P. Pietro Zappini è nato il 23 settembre 1937 a Mezzana, Trento, Italia. Entrò nella nostra Congregazione all'età di 11 anni e, dopo gli studi e l'accompagnamento allora richiesti, il 24 settembre 1958 emise la professione perpetua dei voti religiosi e il 24 giugno 1962 fu ordinato sacerdote. Nello stesso anno in che è stato ordinato, partì per il Brasile dove lavorò nello Stato di San Paolo a Campinas, a Ituverava, a Marília e a Barretos, e nello Stato del Paraná, a Curitiba.


Nel 1980 lascia il Brasile e, come missionario, andò a vivere a Santiago, in Cile, dove ha lavorato per diversi anni come parroco e, successivamente, come formatore. All’alba del 2000, all’inizio del nuovo millennio, si recò a Villetta, in Paraguay, dove rimase finché le forze e la capacità di esercitare il suo ministero glielo consentirono. Nel giugno 2018, dopo una vita dedicata alla missione ad gentes, P. Zappini è tornato in Italia, stabilendosi nella nostra Casa di San Leonardo, Verona. Ci lascia in eredità il suo entusiasmo per la missione e la gioiosa semplicità del vivere la vita.


Ora il Padre gli doni il suo abbraccio misericordioso.


Il Padre Generale










Comentarios


bottom of page