Provincia Sacro Cuore

Il 10 ottobre 1941 la Congregazione dei Religiosi concesse al Superiore Generale la facoltà di erigere le tre provincie italiana, nordamericana e brasiliana. 

Ottenuta finalmente la facoltà da parte della Santa Sede, il generale padre Giovanni Battista Zaupa con decreto del 7 aprile 1942 istituiva la provincia italiana, dedicandola al Sacro Cuore; la scelta del nome fu motivata da un senso di gratitudine e di riconoscenza al Signore per la vittoria ottenuta sul regio demanio, in seguito alla quale i padri si erano impegnati a diffondere nella loro chiesa, alle Stimmate, la devozione al Cuore di Cristo. 

L’inaugurazione ufficiale della provincia madre fu fatta solennemente il 7 giugno del 1942, giorno della festa del Sacro Cuore; Il primo provinciale fu padre Vittorio Gardumi, che rimase in carica fino al 1946. 

Consiglio Provinciale attuale:

P. Silvano Nicoletto – Provinciale 

P. Giovanni Zampieri – Vicario provinciale

P. Simone Piacentini – Consigliere

P. Matthieu Silué Abdullaye - Consigliere

Fr. Adriano Baldo - Consigliere

Sacrocuore2.jpg

Provincia Sacro Cuore

Informativo