Centro studi

La nostra Congregazione, nel corso della sua storia, ha saputo sviluppare lo studio del carisma e delle opere del Bertoni. Finora, però, non ci si è ancora preoccupati di colmare il vuoto relativo a studi di carattere antropologico, teologico ecclesiale e pastorale quanto mai urgenti nell’attuale contesto socio-culturale caratterizzato dal multiculturalismo. Solo una vera rinascita culturale potrà giustificare il futuro della Congregazione del Bertoni salvandola dalla mediocrità che impedisce di avere un futuro.

In questa prospettiva, è emersa la necessità di creare un “Centro Studi Internazionale” che, sotto la guida del P. Generale e del suo Consiglio, dovrebbe prendere in considerazione tutta una serie di questioni relative al nostro modo di vivere nel mondo di oggi e di essere Chiesa perché l’internazionalità della Congregazione esige una più attenta riflessione teologico-pastorale che, pur nel rispetto delle diverse situazioni locali, le consenta di svolgere la funzione di animare e di coordinare la sua attività pastorale.